RE/MAX Switzerland Convention 2021 - Il trasferimento di conoscenze come pilastro del successo

Articolo dal 02.03.2021
12353-165328-KeyVisual.jpg

I successi vanno festeggiati. Anche in piena emergenza. Per la prima volta la RE/MAX Switzerland Convention e la premiazione annuale dei migliori agenti si sono svolte in forma digitale. Una storia di successo su tutta la linea.

 

Il 2020, anno della pandemia, ha rappresentato una sfida anche per gli agenti immobiliari di RE/MAX Switzerland. «Per molti di noi l’annullamento di numerosi eventi e il lavoro in Home Office hanno comportato l’impossibilità di confrontarsi», spiega il CEO Rainer Jöhl. Se non già prima, a fine anno è apparso chiaro che la RE/MAX Switzerland Convention annuale non si sarebbe svolta nel consueto contesto. «Volevamo però assolutamente evitare che il nostro evento conviviale con premiazione inclusa, un momento clou dell'anno, venisse completamente cancellato», spiega Jöhl. «Così abbiamo cercato un’altra strada e l’abbiamo trovata.»

Trasferimento di conoscenze virtuale

Il 26 febbraio 2021 la Convention si è svolta per la prima volta in forma virtuale. Una sfida e, al contempo, una grandissima opportunità: gli agenti hanno infatti potuto vivere insieme un evento che ha evidenziato le possibilità tecnologiche oggi esistenti. «Il programma è stato interattivo, emozionante e arricchente», racconta Rainer Jöhl con entusiasmo. Fonte di particolare ispirazione sono stati gli esempi di Best Practice. I partecipanti hanno ricevuto preziosi consigli dagli agenti immobiliari di maggior successo del 2020, ma anche da partner e fornitori. Hanno inoltre potuto scoprire quale sarà, nei prossimi anni, lo sviluppo del settore immobiliare nel suo complesso e del gruppo leader RE/MAX nello specifico. Nell’ambito del concorso live, l’immobile di Roland Meyer & Eliane Zur Werra è stato premiato come miglior annuncio del 2020. Dietmar Dahmen, relatore di fama internazionale, ha condiviso con i partecipanti le sue esperienze nel campo della digitalizzazione.

 

Rainer Jöhl è convinto che: «Le nostre Convention contribuiscano a far progredire ulteriormente i nostri già ottimi agenti immobiliari.» Una crescita di cui, in fin dei conti, beneficia in primo luogo la clientela. «Con le nuove competenze acquisite, i nostri esperti sono in grado di fornire un’assistenza unica nel suo genere per l’acquisto e la vendita di immobili.»

Una solida formazione di base e continua come ricetta per il successo

RE/MAX è leader sul mercato svizzero nell’intermediazione di abitazioni di proprietà. «Offerte di formazione continua ben strutturate come le Convention sono uno degli elementi alla base di tale primato», rivela il CEO Rainer Jöhl. «L’ottima formazione iniziale e continua degli agenti immobiliari affiliati sono gli ingredienti del nostro successo.» Dal 2014 gli esperti immobiliari di RE/MAX effettuano una media di 2’000 transazioni all'anno. Solo nel 2020 l’azienda di franchising ha gestito un volume di investimenti pari a 1,6 miliardi di CHF, realizzando provvigioni per 45 milioni di CHF.

 

Alla Convention 2021 sono stati premiati gli agenti immobiliari indipendenti di maggior successo, tra i 226 operanti in Svizzera.

Ecco i e lei migliori del 2020

RE/MAX Winterthur è stato l'ufficio con il fatturato più elevato per il 2020 e contemporaneamente ha festeggiato il suo ventesimo anniversario. Il proprietario Robert Steiger è orgoglioso del successo delle sue e dei suoi agenti. Grazie ai suoi lunghi anni di impegno RE/MAX Winterthur ha avuto per due volte la possibilità di apparire sulla televisione svizzera e parlare delle conseguenze per il mercato immobiliare della crisi dovuta al Coronavirus, in qualità della sua esperienza e competenza. Steiger ne è soddisfatto: «Non potrei desiderare un riconoscimento migliore.»

 

Ines e Horst Zimmermann di The RE/MAX Collection Ascona sono, insieme ai loro e alle loro dipendenti, il team con il fatturato maggiore per il 2020. Per RE/MAX il lavoro di squadra è fondamentale, ed il Team Zimmernan è un pioniere in questo campo. Grazie alla specializzazione di ciascun membro del team riesce a ottenere risultati di molto migliori per la propria clientela.

 

Rolf Wirnsberger di RE/MAX Wallisellen è l'agente con il fatturato più elevato per il 2020.  Condivide la sua ricetta per il successo con numerose e numerosi agenti RE/MAX: passione, perseveranza e gioia nel relazionarsi con gli altri.

 

Véronique Kaisser di RE/MAX Immobilier Epalinges ha raggiunto il fatturato più elevato nei primi 12 mesi della sua carriera con RE/MAX, ottenendo così il premio «Rookie of the Year 2020». 

 

RE/MAX Switzerland si congratula con vincitori e vincitrici di quest'anno per i loro risultati straordinari.

Condividi su

0